Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza degli utenti. Navigando ne accetti l'uso secondo la nostra politica.

 2.784 posti di Servizio Civile Nazionale in 673 sedi di Pubbliche Assistenze Anpas

È stato pubblicato il bando per la selezione di 47.529 giovani da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale. Nel bando sono stati finanziati 98 progetti delle pubbliche assistenze Anpas: saranno quindi 2.784 i posti disponibili in 673 sedi attuazione di progetto tra pubbliche assistenze Anpas e sezioni. Ragazzi e ragazze possono presentare domanda entro le ore 14 del 26 giugno 2017.

Potranno presentare domanda i giovani (italiani, europei, che hanno compiuto il diciottesimo e non superato il ventinovesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda. Il bando sul sito www.serviziocivile.gov.it

 

Anche quest'anno, la nostra associazione ha 4 posti disponibili. Entro e non oltre le ore 14:00 del 26 giugno 2017 puoi presentare domanda per far parte del servizio civile nazionale a Spotorno.

Se sei interessato a partecipare al progetto presso la P.A. Croce Bianca di Spotorno o vuoi avere ulteriori informazioni contattaci al numero 019. 746847.

 

Possono fare domanda:

- i giovani (senza distinzione di sesso) che abbiano compiuto diciotto anni e non superato i ventotto (28 anni e 364 giorni) al momento della presentazione della domanda e che siano in possesso dei seguenti requisiti: essere cittadino italiano, essere cittadini dell’Unione europea, essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti

Non possono fare domanda:

- chi non ha ancora compiuto 18 anni o ha già compiuto i 29 (al momento della presentazione della domanda)

- chi appartiene ai corpi militari o alle forze di polizia

- chi ha già prestato servizio civile nazionale o lo abbia interrotto prima della scadenza o lo stiano prestando ai sensi della legga 64 del 2001 ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani

- chi ha riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per delitti indicati nel bando/domanda - chi abbia in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo IVO4ALL.